Home

Presentazione del Centro

L'International Research Center for Local Histories and Cultural Diversities (Centro Internazionale di Ricerca per le Storie Locali e le Diversità Culturali), istituito nel luglio 1999, è centro speciale di ricerca dell'Università degli Studi dell'Insubria, nelle due sedi di Varese e Como. Tra le finalità del suo regolamento rientrano in primo luogo la promozione e la ricerca sulle storie e culture locali, con particolare attenzione alle problematiche metodologiche e allo studio critico alle fonti, e l'organizzazione di seminari, attività di aggiornamento e convegni di studio, nazionali e internazionali, anche in collaborazione con Enti, pubblici e privati, e associazioni scientifiche con interessi convergenti, per favorire il confronto, la diffusione e la divulgazione delle conoscenze. Presieduto dal Prof. Renzo Dionigi, Rettore dell'Ateneo fino al 2012, il Centro è diretto dal Prof. Gianmarco Gaspari, docente del Dipartimento di Scienze teoriche e applicate.

In questi anni il Centro è stato impegnato su molteplici fronti:

Nell'ambito della didattica, sono stati realizzati corsi di aggiornamento e di perfezionamento postlaurea destinati sia a specialisti che a cultori della materia, a insegnanti di ogni ordine, curatori di musei, operatori turistici e dei beni culturali.

Nell’ambito delle attività connesse con la biblioteca e la raccolta cartacea e digitale di documenti, il Centro offre ai laureandi in discipline umanistiche un servizio di orientamento alla consultazione di biblioteche e archivi e di assistenza di carattere bibliografico e paleografico. Il consistente archivio fotografico è a disposizione di utenti e studenti, previo appuntamento con l’addetto alla catalogazione e consultazione.

Nel campo dell'edizione informatica delle fonti documentarie medievali del territorio varesino e comense, ha partecipato all'iniziativa della Regione Lombardia "Codice diplomatico della Lombardia Medievale".

Nell'ambito dell'edizione e della repertoriazione delle fonti storiche e della ricerca bibliografica, strumento fondamentale per sopperire alle carenze relative all'accertamento delle fonti storiche e delle pubblicazioni riguardanti il territorio delle Prealpi Lombarde, oltre che per dare avvio a qualsiasi nuovo studio scientificamente fondato, sono state realizzate una serie di pubblicazioni e banche dati.

 

 alt

Centro registrato in QuESTIO, la mappatura dei servizi di ricerca, trasferimento tecnologico e di supporto all'innovazione